Eventi e news

Chiappetta S.P.A.

26 marzo 2019

Al Go Further Event l’Ovale Blu annuncerà l’arrivo della generazione di vetture elettrificate

Al Go Further Event l’Ovale Blu annuncerà l’arrivo della generazione di vetture elettrificate

Al Go Further Event, che si terrà ad Amsterdam il prossimo 2 aprile, l’Ovale Blu condividerà la propria vision sul futuro della mobilità, che passa attraverso l’introduzione di smart vehicles pensati per uno smart world.

Steven Armstrong, Group Vice President and President Ford of Europe, Middle East and Africa, che, dal 1 aprile, assumerà il ruolo di Chairman Ford of Europe, presenterà, insieme ad altri Executives e a Stuart Rowley, futuro President Ford of Europe, alcune importanti novità nell’ambito del processo di elettrificazione della gamma dedicata ai consumatori europei.

La visione Ford sul futuro della mobilità include una nuova generazione di veicoli smart che contribuiranno a un futuro più ecosostenibile e porteranno i valori Ford di affidabilità, piacere di guida e accessibilità anche nell’ambito dei veicoli elettrificati.

Infatti, l’Ovale Blu, oggi, ha annunciato l’introduzione della versione benzina EcoBoost Hybrid di Fiesta e Focus, che saranno lanciate sul mercato il prossimo anno, contribuendo al progetto Ford di offrire una sempre più ampia gamma di soluzioni elettrificate per i consumatori europei.

Le nostre nuove Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid sono esempi di come Ford sia impegnata a offrire ai consumatori prodotti nuovi, ecologicamente sostenibili, dotati di tecnologie innovative e servizi dedicati. E abbiamo molti altri esempi da annunciare ad Amsterdam la prossima settimana” ha dichiarato Armstrong. “Abbiamo investito molto per riuscire a offrire motori EcoBoost Hybrid su due dei nostri modelli più apprezzati e consentire ai consumatori di risparmiare, senza perdere nulla del rinomato piacere di guida delle vetture Ford”.

Fiesta e Focus elettrificate

Le nuove Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid saranno equipaggiate con una motorizzazione Mild-Hybrid pensata per esaltarne l’efficienza nei consumi, accrescendo l’esperienza di guida con performance più potenti e reattive.

Uno starter/generator, azionato da una cinghia, (BISG) sostituisce l’alternatore standard, consentendo di recuperare l’energia nella fase di decelerazione e accumularla all’interno di una batteria agli ioni-litio da 48 volt, raffreddata ad aria. Il BISG agisce anche come motore e si integra perfettamente con l’EcoBoost 1.0 da 3 cilindri a basso attrito, utilizzando l’energia immagazzinata dalla batteria, per fornire coppia addizionale nelle normali condizioni di guida, in accelerazione e quando entrano in funzione i componenti elettrici.

L’assistenza alla coppia contribuisce a offrire prestazioni più reattive, in particolare a regimi più bassi, per un’esperienza di guida più versatile e divertente. Il BISG, inoltre, ha consentito agli ingegneri Ford di aumentare la potenza del motore 1.0 EcoBoost con un turbocompressore più grande, riducendo il turbo-lag.

Il nostro EcoBoost 1.0 ha già dimostrato che l’efficienza e la performance possono andare di pari passo. La nostra tecnologia EcoBoost Hybrid ci fa fare un ulteriore passo in avanti” ha dichiarato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe. “Siamo sicuri che i consumatori apprezzeranno molto la capacità di questo nuovo motore di rilasciare potenza aggiuntiva velocemente e uniformemente, così come apprezzeranno il fatto di doversi recare meno spesso a fare rifornimento”.

Oltre a Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid, l’Ovale Blu ha presentato, all’inizio di quest’anno, la nuova Mondeo Hybrid, equipaggiata con una motorizzazione Hybrid a doppia alimentazione con un motore benzina e due elettrici, rappresentando una credibile alternativa ai motori diesel.

Ford ha, inoltre, annunciato l’introduzione delle motorizzazioni Mild-Hybrid sul nuovo Transit da 2 tonnellate, sul Transit Custom e sul people mover Tourneo Custom da 8 e 9 posti, tutti in arrivo sul mercato entro la fine dell’anno.

Come già annunciato all’inizio di quest’anno, ogni nuovo veicolo lanciato dall’Ovale Blu dopo la Focus, avrà almeno una versione elettrifcata. Dalla Fiesta al Transit, verrà introdotta almeno una soluzione tra Mild-Hybrid, Hybrid, Plug-In Hybrid o Full Electric di ogni modello dell’Ovale Blu.

Il Go Further Event inizierà alle 16:15 CET del 2 aprile e potrà essere seguito sul sito www.gofurtherlive.com.

I comunicati stampa, le foto, i video ed ogni materiale media saranno disponibili sul sito il giorno della presentazione

·          Fiesta EcoBoost Hybrid valori previsti: emissioni di CO2 da 112 g/km, efficienza del carburante da 4,9 l/100 km

·          Focus EcoBoost Hybrid valori previsti: emissioni di CO2 da 106 g/km, efficienza del carburante da 4,7 l/100 km

·          Mondeo Hybrid Wagon emissioni di CO2 da 101 g/km, efficienza del carburante da 4,4 l/100 km

·          Transit EcoBlue Hybrid valori previsti: emissioni di CO2 da 144 g/km, efficienza del carburante da 7,6 l/100 km

·          Transit Custom EcoBlue Hybrid valori previsti: emissioni di CO2 da 139 g/km, efficienza del carburante da 6,7 l/100 km

·          Tourneo Custom EcoBlue Hybrid valori previsti: emissioni di CO2 da 137g/km, efficienza del carburante da 7,0 l/100 km

I consumi e le emissioni di COsono misurati in base ai requisiti tecnici e alle specifiche dei Regolamenti Europei (EC) 715/2007 e (EC) 692/2008 nelle ultime versioni emendate. I risultati possono differire da quelli riscontrati in altri mercati dove vengono applicati regolamenti che prevedono cicli di guida differenti. Il consumo di carburante e le emissioni di CO2 sono specificate per variante di veicolo, e non per singola auto. Le procedure standard applicate nella conduzione dei test permettono un confronto fra diversi tipi di veicolo e diversi produttori. Oltre all’efficienza energetica di un veicolo, anche il comportamento alla guida e una serie di fattori non tecnici influiscono sul consumo di carburante e sulle emissioni di CO2.

 

 

Contattaci per maggiori informazioni

La Ford Italia S.p.A. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. I tuoi dati potranno essere condivisi con il FordPartner per consentirci di evadere la tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati, l'eventuale trasferimento all'estero nonchè sui tuoi diritti, si prega di consultare l'Informativa Privacy della Ford.

Comunicazioni Marketing Ford

Ford Italia S.p.A. desidera trattare I tuoi dati per le finalità di marketing dettagliate nell'Informativa Privacy che ti preghiamo di leggere. Selezionando una o più modalità di contatto qui in basso acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite il canale prescelto.

Torna alla lista